Archives

 

I compiti del Referente d'istituto sono di tipo organizzativo e non richiedono generalmente un dispendio di tempo eccessivo:

Il referente scolastico iscrive la propria scuola alla competizione entro la data indicata sul regolamento e generalmente pubblicata anche sul sito della gara.

Controlla la pagina web delle Olimpiadi di italiano L2 www.olimpiadi-ital2-altoadige.it con regolarità e la posta proveniente da info@olimpiadi-ital2-altoadige.it o cristina.corbetta@schule.suedtirol.it per essere informato sulle novità.

Promuove la competizione tra gli alunni e gli insegnanti della sua scuola, raccoglie i nomi degli alunni interessati a partecipare (con l'aiuto dei colleghi).

Si accerta che le studentesse e gli studenti iscritti alla gara NON abbiano frequentato scuole in lingua italiana prima della secondaria di secondo grado (si veda il regolamento).

Coinvolge, se possibile, gli alunni nell'organizzazione della gara d'istituto (promozione della competizione tra gli studenti, raccolta dei nomi degli alunni interessati ecc.).

Informa con dovuto anticipo i colleghi su modalità, date e orari della gara d'istituto, e sugli alunni e le alunne che parteciperanno alla competizione.  

Informa alunni iscritti e colleghi di italiano sulla possibilità di svolgere allenamenti in preparazione alla gara d'istituto e provinciale, scarica le prove dal sito o comunica agli interessati la pagina web da cui scaricarle.

Si occupa della prenotazione delle aule PC e si accerta che i sistemi operativi istallati e i browser siano aggiornati. La gara funziona con tutti i principali sistemi operativi e browser.

Distribuisce con anticipo le password ai partecipanti le password per accedere alle prove che si svolgeranno qualche giorno prima della gara (e verificare che le password funzionino) e alla competizione online. (Comunica le password degli iscritti ai colleghi che lo aiutano nei giorni che precedono la gara).

Organizza un'adeguata sorveglianza durante lo svolgimento della gara per garantire trasparenza e correttezza.

Interagisce via mai o telefono con il referente provinciale, prof. Corbetta, (e/o con il referente informatico durante la gara), in caso di necessità.

Accompagna gli alunni vincitori del suo istituto alla gara provinciale all'Istituto tecnico Julius e Gilbert Durst di Bressanone o cerca un sostituto se necessario.

In caso di vittoria di una studentessa/uno studente del suo istituto, si interfaccia direttamente con gli organizzatori delle Olimpiadi di italiano (MIUR) per fornire i dati richiesti per la partecipazione alla gara nazionale (la corrispondenza sarà inviata in copia all'indirizzo info@olimpiadi-ital2-altoadige.it.

Accompagna i suoi studenti/le sue studentesse (se minorenni) alla finale nazionale, nel caso in cui questi/e dovessero risultare vincitori assoluti della fase provinciale, o se impossibilitato, cerca un sostituto nella sua scuola.